Cessione del Quinto

La cessione del quinto dello stipendio è una formula di prestito personale dove la rata del rimborso del prestito corrisponde ad una quota dello stipendio, precisamente la quinta parte dello stipendio o del salario netto del lavoratore dipendente che ottiene il finanziamento.

CHI PUÒ ACCEDERE ALLA CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO

Questa tipologia di prestito è destinata a tutte le categorie di lavoratori dipendenti (per il momento chi ha un lavoro a tempo indeterminato), sia dello stato e del comparto para-statale che delle aziende private stabilite dalle disposizioni di legge.

La Cessione del Quinto è considerato in genere un prestito facile, comodo e sicuro, ed ora può ricorrervi anche chi percepisce una pensione.

CARATTERISTICHE DEL PRESTITO CON CESSIONE DEL QUINTO

Le caratteristiche e gli elementi finanziari principali di questa tipologia di finanziamento

sono:

  • la rata prevista dal piano di ammortamento del prestito viene trattenuta direttamente dalla busta paga dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico in caso di pensione;
  • la rata resta fissa durante l’intero piano di ammortamento;
  • la rata di rimborso ha cadenza mensile;
  • la durata del finanziamento può raggiungere un massimo di 120 mensilità (10 anni);
  • il tasso d’interesse è fisso per tutta la durata del finanziamento;
  • la copertura assicurativa a tutela dell’istituto che eroga il finanziamento nei casi di morte e di perdita del lavoro è obbligatoria;
  • non sono necessarie garanzie aggiuntive;
  • è un prestito non finalizzato perché non viene richiesta alcuna informazione sulla destinazione del finanziamento.

Per sua caratteristica questo tipo di finanziamento viene concesso con facilità, quando ovviamente siano soddisfatti i requisiti necessari e si sia in presenza di un lavoro dipendente a tempo indeterminato, specie in funzione del fatto che trattenere direttamente la rata dalla busta paga è una buona garanzia di pagamento per l’istituto che eroga il prestito che non andrà incontro a rischi di insolvenza volontaria.

Ma la Cessione del Quinto è considerata una modalità sicura e pratica anche per il il contraente che sceglie un prestito in linea con le sue possibilità economiche.

1 Commento a “ Cessione del Quinto”

  1. FINANZIAMENTI ALTERNATIVI dice:

    [...] Oggi come oggi, non tutti hanno la possibilità di offrire delle garanzie nei confronti della Banca, nella richiesta eventuale di un Mutuo o di un finanziamento, non sempre c’è la possibilità di concedere la garanzia ipotecaria e fidejussoria alla Banca stessa, un metodo alternativo è senz’altro la “CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO”. [...]



E te cosa ne pensi? Lascia un commento o parla della tua esperienza


Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.