Normative


No Picture

Il deposito cauzionale per l’affitto dell’abitazione

Con il termine Deposito Cauzionale viene indicata quella somma di denaro che il locatore (chi affitta) richiede al conduttore (chi riceve in affitto), al momento della stipula di un contratto di affitto, contro i possibili danni che il conduttore possa arrecare a discapito del locatore, ma non solo anche per garantire il pagamento corretto dei canoni di locazione, oppure alla restituzione dell’immobile allo scadere del contratto.