No Picture

Un nuovo servizio da Banca Intesa, la firma digitale remotizzata

Banca Intesa inserisce tra i suoi strumenti la firma digitale remotizzata. Oltre alla firma digitale verranno salvati dei certificati su dei server specifici della banca. I certificati saranno attivabili attraverso due codici (pin della firma e codice O-Key). Il primo prodotto ad essere disponibile completamente online sarà carta Superflash. Tuttavia a seguire sarà possibile accedere ai prestiti personali,polizze assicurative e altre carte di pagamento.



No Picture

Primo rapporto sulla situazione delle famiglie italiane

Arriva il primo rapporto ABI sulla situazione delle famiglie italiane. Le statistiche sono positive. I mutui continuano a salire, anche se ci trasciniamo alcune sofferenze. Altro dato non confortante è l’accesso al credito per i giovani. Le difficoltà sono sempre tante, in primo luogo per il mondo del lavoro con redditi bassi e spesso insicuri ed in secondo luogo per l’alto costo degli immobili.


No Picture

Scoperti transitori, antitrust e ABI

Con un comunicato stampa di pochi giorni fa, l’ABI risponde alle accuse del presidente dell’antitrust. Il comunicato evidenzia 4 punti fondamentali: la deroga al contratto, la presenza di tariffe differenti, la riduzione delle commissioni e la tendenza a migliorare il confronto tra le offerte. Quattro concetti brevi ma molto chiari. Ci saranno provvedimenti a riguardo?


No Picture

Banca d’Italia e credito revolving, cautela!

La Banca d’Italia ha pubblicato un comunicato stampa molto interessante. L’organo di sorveglianza ha rilevato anomalie nel settore della carte di credito revolving. L’istituto sottolinea l’attenzione nell’utilizzo di questo strumenti e le carenze legali nei confronti dei consumatori. In pochi semplici passaggi è possibile capire i problemi rilevati.


No Picture

Conti dormienti, Banca Intesa spiega la norma e pubblica l’elenco

Una nuova normativa prevede la dichiarazione dei conti dormienti. Sono dei depositi per cui in 10 anni di tempo, nessuno ha effettuato operazione. Dopo una notifica per R/R all’intestatario il conto verrà dichiarato dormiente e quindi devoluto ad un fondo pubblico. Attenzione che la legge è retroattiva e i versamenti al fondo pubblico sono già iniziati.


Occhio al TAEG, la guida di Altroconsumo

Il credito al consumo in Italia è sempre più diffuso. Tuttavia le clausole di questi finanziamenti non sempre sono chiare e trasparenti. Ad evidenziare il fatto è Altroconsumo che già da tempo conduce una campagna per sensibilizzare i consumatori. A conferma della loro teoria arriva l’indagine della commissione della camera. Fate sempre attenzione a cosa firmate e non vi fidate se non di quello che leggete e calcolate.


No Picture

Postepay Lunch, addio ai buoni pasto?

Le poste italiane inventano un nuovo sistema per fornire buoni pasto ai dipendenti. IL nuovo metodo inizialmente è stato sperimentato a Palermo e da quest’anno investirà tutta Italia. Si chiama PostePay Lunch e fornisce un sistema elettronico per il pagamento dei pasti ai dipendenti.


No Picture

Conviene acquistare la casa all’estero

Spesso l’acquisto di una casa all’estero rappresenta la voglia di investimento più considerata da parte dei risparmiatori italiani, soprattutto per via della convenienza economica. In effetti la crisi internazionale ha provocato una forte caduta nei…