Come vendere Bitcoin

bitcoin

Vendere bitcoin, così come acquistarli, è motivo di studio e di discussione all’interno delle comunità di appassionati. Per prima cosa diciamo subito che le operazioni effettuate con questa moneta, non differiscono poi tanto da quelle che siamo abituati a fare con l’euro. Possiamo vendere bitcoin in cambio di altre valute, attendendo ovviamente il momento propizio e conveniente per farlo.

Per prima cosa, è necessario possedere un Wallet, cioè un portafoglio di bitcoin dentro il quale conserviamo la nostra criptomoneta. Da qui, possiamo scegliere di venderle al momento più opportuno, cioè quando il loro valore è salito e possiamo così ottenere più soldi di quanti ne abbiamo spesi.

Quando sale e quando scende il valore dei bitcoin

In base all’interesse e la quantità di bitcoin scambiati. Facciamo l’esempio di quello che successe a giugno 2014, quano Silk Road, il portale della droga, venne confiscato e fu messo all’asta un portfolio con ben 30mila bitcoin. In quell’occasione si assistette ad un aumento del singolo bitcoin pari al 10%. Se prima valeva 570 dollari, da quel momento il prezzo aumentò a 624 dollari.

Sono tante le varianti che portano a far aumentare o scendere il valore stesso del bitcoin. I tassi di cambio vengono calcolati in tempo reale e si modificano sulle basi di domanda/offerta.

Come vendere bitcoin

Esistono tante piattaforme che permettono di vendere bitcoin. Si può ad esempio utilizzare Coinbase, nata nel 2012 a San Francisco e che conta oggi più di 1.4 milioni di persone che la utilizzano per effettuare i propri scambi. Potete poi utilizzare Huobi, società asiatica che conta fino a 100mila transazioni quotidiane. Altrimenti, si può optare per Bitstamp, il più conosciuto e disponibile anche in italiano.

Per effettuare le vendite basta registrarsi, seguire le procedure guidate e iniziare i propri scambi. Su queste stesse piattaforme ovviamente potete anche acquistare bitcoin. Sono più di 13 milioni i Bitcoin in circolazione e ogni giorno vengono effettuati più di 60mila transazioni. Inutile dire che è stata attirata l’attenzione di colossi come Apple e eBay, i quali vogliono introdurre i bitcoin come mezzo di pagamento elettronico.

Non sappiamo ancora quale sarà il futuro dei bitcoin nel nostro Paese. Le previsioni sono incerte e, anche se man a mano sempre più negozi le stanno accettando, non è detto che questa situazione durerà a lungo. Bisogna solo attendere ulteriori sviluppi sulla moneta virtuale.

Commenta per primo su "Come vendere Bitcoin"

Lascia un tuo Commento

La tua mail non sara pubblicata


*